Alternativa al mondo bancario? Vai su Fintastico

 

Lo scopo di questo blog è diffondere il tema fintech e accompagnare i titolari di partita iva e le associazioni di categoria verso la consapevolezza e l’uso di strumenti nuovi. Una “cinghia” di trasmissione fondamentale per fare questo sono anche i professionisti che seguono le aziende e con i quali spesso discuto di quante società fintech stiano nascendo che potrebbero migliorare notevolmente alcuni indicatori delle PMI e micro imprese.

Ne cito solo uno, d’indicatore, che rappresenta il primo per importanza, oggi più di prima poiché siamo nel mondo globalizzato ->

>> IL TEMPO <<.

Ma prova a immaginare quante differenze di “tempo da impiegare” ci sono tra scontare una fattura on line (a proposito, ci sarà un post dedicato su un caso concreto nelle prossime settimane) e recarsi in banca; così come tra richiedere una linea di credito a medio termine alla tua banca che magari ha cambiato proprio da poco tempo il Direttore o il vice o l’impiegato amico e farlo su una piattaforma online P2P, sempre dal proprio computer (o anche quello di un consulente fintech!)

Il fintech deve essere comunicato/diffuso/trasferito all’utilizzatore finale e per questo sono fondamentali blog (come questo) e iniziative notevolmente interessanti come Fintastico!

Nella mia attività di ricerca di fonti informative, rigorosamente alternative al main stream, ho avuto la fortuna di conoscere Fabrizio Villani su Linkedin attraverso il suo gruppo Fintech Italia.
Colgo l’occasione e t’invito a seguire questo gruppo su Linkedin poiché è l’unica voce indipendente che parla di fintech, in tutte le sue implicazioni oltre a non essere legato a nessun gruppo bancario.

Dall’esperienza di Fintech Italia è nato Fintastico, una piattaforma dove viene fatta di continuo una mappatura dell’ecosistema fintech nel mondo. Tramite Fintastico si può individuare l’azienda fintech che fornisce il servizio che l’impresa sta cercando in quel momento ma lo sta cercando in alternativa ai canali tradizionali.

La piattaforma è fluida, veloce e intuitiva, le fintech sono catalogate secondo il campo di attività e sono visualizzati tutti i riferimenti utili per entrare in contatto. Notizia di qualche giorno fa: è in rampa di lancio una vera e propria società Fintastico che fornirà servizi fintech…proprio un’ottima notizia!

Per approfondire ulteriormente l’esperienza Fintastico dalla viva voce di Fabrizio ->

In definitiva, se sei alla ricerca di una soluzione alternativa alla banca tradizionale o all’assicurazione tradizionale non puoi non consultare Fintastico!

Lascia un commento